Contenuto Principale
Dopo la siccità raffiche di vento e danni PDF Stampa E-mail
di Federico Compagnucci – III B   
Giovedì 04 Febbraio 2016 20:25

Una forte perturbazione ha cambiato, nella sera di mercoledì 3 febbraio, dalle 21 e 30 circa, la situazione del meteo jesino. Fino a poche ore prima le temperature primaverili non facevano pensare ad un brusco cambiamento come quello che si è verificato. Raffiche di vento fortissime, piogge e calo improvviso delle temperature: sembrava essere tornato l’inverno dei giorni di candelora, i più freddi dell’anno caratteristici degli ultimi giorni di gennaio. Ma se tutto questo è, comunque, normale in questa stagione, ciò che il vento ha provocato lo è un po' meno. Infatti, tra via G. Radiciotti e via Mestica, di fianco alla scuola superiore ITIS Marconi, da un albero si è staccato un grosso ramo che è caduto proprio sopra ad una macchina, una Rover grigio metallizzata, parcheggiata poco distante. Ingenti i danni per il proprietario dell’auto, ma per fortuna non ci sono stati feriti.

 
Alan Rickman, con lui è morto anche un personaggio del grande cinema PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi III C e Michele Sonara III B   
Lunedì 18 Gennaio 2016 16:35

Di recente ha fatto molto scalpore la notizia riguardante la morte di Alan Rickman, famoso nel mondo del cinema per aver interpretato il personaggio di Severus Piton nella celebre saga di Harry Potter. Presente in tutti e sette i film, è diventato il volto in cui tutti hanno potuto riconoscere il professore di pozioni, ideato dalla scrittrice inglese J.K.Rowling.  Negli ultimi giorni nei vari social spesso si parla e si postano foto riguardanti lui e i film di cui è stato partecipe. Anche la televisione ha voluto dedicare un piccolo spazio in suo ricordo, e infatti il canale Italia Uno ha deciso di mettere in onda i primi film della serie Britannica con cui ha riscosso la maggior parte del suo successo.

 
Il tempo libero dei giovani PDF Stampa E-mail
di Manuel Baldi III B   
Lunedì 18 Gennaio 2016 16:03

Il mondo non è cambiato (se non per il buco nell’ozono) ma noi umani siamo irriconoscibili. Le nostre abitudini e tutto ciò che possediamo ci hanno modellato e ci stanno modellando tuttora. È veramente così, tutto quello che accade intorno a noi ci cambia, diciamo che aggiorna la nostra cartella della vita. Ed è a causa di tutto questo che siamo diversi. I nostri nonni sono sopravvissuti alla guerra senza mangiare o magari con il nulla più assoluto e questo li ha portati a non far mancare niente alla propria prole, per non fargli vivere quell’esperienza che per loro è stata negativa. Ma ora torniamo al quotidiano e a un argomento più felice: il tempo libero dei giovani. La cosa certa è che un tempo si usciva di più. Per ogni ragazzo è diverso. Ognuno ha la sua giornata, spesso monotona se non per la diversa materia da studiare. Per capire meglio la situazione abbiamo intervistato alcuni ragazzi della nostra scuola Duca Amedeo di Savoia di Jesi.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 21

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti