Contenuto Principale
Negozi che chiudono e mendicanti per il corso: ecco la povertà intorno a noi PDF Stampa E-mail
di Cassiopea Kotapka Kurlowicz - III C   
Venerdì 01 Marzo 2013 16:17

Ormai parecchi non riescono raggiungere la fine del mese col proprio stipendio e per questo si trovano in una situazione di stress. E c'è anche parecchia gente senza lavoro, e qualcuno cerca di sopravvivere chiedendo spiccioli davanti ai negozi o per le strade, e nonostante ricevano qualcosa non gli basterà per permettersi una casa o per saziarsi. Si nota la crisi, guardandoci intorno, anche qui a Jesi: persone che chiedono la carità lungo corso Matteotti, negozi che chiudono perché si compra solo il necessario. La gente emigra sempre verso il nord in cerca di un lavoro che gli permetta di avere una vita più soddisfacente, ma la crisi ormai e dappertutto. Anche le tasse mettono in difficoltà, perché lo stipendio se ne va, in più bisogna mangiare e comprare vestiti, cioè cose di prima necessità.

Leggi tutto...
 
Bullismo verbale. Quando le parole fanno male come un pugno PDF Stampa E-mail
di Evemarie Dayamba - III B   
Domenica 17 Febbraio 2013 12:14

“Quanto pesi?”. “Dicono tutti che sei un sacco grassa”. Sono solo due frasi, ma fanno male più di un pugno. Molti ragazzi e ragazze vengono presi in giro per il proprio aspetto o per il comportamento, che poi è solo un modo diverso di distinguersi. Ogni giorno, ascoltare frasi come “sei uno sfigato”, “un ciccione”  o un “mollaccione” ti fa sentire sempre più vulnerabile, con la paura che ti perfora lo stomaco. Ne sa qualcosa Maria (nome di fantasia, ndr), una ragazza che frequenta la terza media della scuola Savoia di Jesi. Lei, a lungo bersaglio di “bullismo verbale”, ha deciso, con coraggio, di testimoniare la sua esperienza, affinché sia di aiuto ad altri giovani.

Leggi tutto...
 
I luoghi dove gli studenti passano il tempo PDF Stampa E-mail
di Alice Gambaccini III B   
Giovedì 31 Gennaio 2013 14:29

I luoghi dove gli studenti passano il tempo dopo la scuola sono vari: nessuno rinuncia ad uscire, basta una buona compagnia e così, tra chiacchiere e scherzi, il pomeriggio passa in fretta. Chi non ha mai fatto innumerevoli volte il corso della propria città parlando animatamente con gli amici? E preso un gelato in compagnia? Eppure a volte basta invitare semplicemente qualche amico a casa per dare il via ad una festa. Sentiamo alcuni studenti jesini dai 13 ai 14 anni su come passano il tempo libero.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 20 di 21

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti