Contenuto Principale
Diario di un cane PDF Stampa E-mail
di David Pierre Nicolae 3°B   
Lunedì 11 Febbraio 2013 16:16

Titolo : DIARIO DI UN CANE

Autore : ROY HATTERSLEY

Casa editrice: FABBRI EDITORI

Trama: Buster,figlio di un pastore alsaziano e di una Stafford shire Bull Terrier, è andato a vivere con Roy Hattersley nel dicembre del 1995. Poco dopo il suo arrivo dall’orfanotrofio canino ha iniziato a scrivere un diario. I suoi principali interessi sono: annusare, ficcare la testa nei buchi, mangiare e cercare di dominare il suo compagno a due zampe, dal quale è inseparabile. Divide il suo tempo tra Londra, la Derby shire e gli hotel disposti ad accettare la sua presenza.

 

Buster, quando adottato dall’umano, aveva solo dieci mesi e non era di certo un cane educato. Poi l’umano ha cominciato a mantenere buoni contatti con il cane, soprattutto nei momenti di addomesticamento. Però pochi mesi dopo, il cane aggredì una vecchia oca a St. James Park, tra l’altro anche della regina. Così i giornalisti hanno iniziato a perseguire i due che hanno deciso di traslocare in Irlanda, decisione troppo affrettata, perché lui capisce che sta sbagliando. Così si rifugiano in un albergo. Buster incontra nuovi amici , ma quando, dopo qualche settimana sarà costretto a ritornare a casa, sarà molto dispiaciuto e diventerà di nuovo aggressivo. Il cane però è consapevole del bene che vuole all’umano, infatti, il libro vuole proprio svelare con sincerità, i segreti dello strano legame tra il cane e l’uomo aggrappato dall’altra parte del guinzaglio. E, poco dopo, i due diventano inseparabili restando uniti in qualsiasi problema.

 

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti