Contenuto Principale
Cronaca della 30esima giornata di serie A PDF Stampa E-mail
di Pietro Simonetti e Gabriele Fabrizi III D   
Martedì 04 Aprile 2017 16:58

La 30° giornata di Serie A si è aperta sabato 1° aprile alle 18 con la partita tra Sassuolo e Lazio finita 1- 2 con i gol di Berardi al 26’ su rigore, poi il pareggio laziale con Felipe Anderson al 50’ e a 7 minuti dalla fine la Lazio segna il gol decisivo con un autogol di Acerbi.

La seconda partita si è svolta all’Olimpico in cui si sono sfidate Roma e Empoli finita 2-0 con la doppietta di Dzeko che è diventato capocannoniere con 23 gol, ma poi è stato raggiunto dal Gallo Belotti in cui la sua squadra ha rimontato contro l’udinese 2-2 dopo essere passati in svantaggio per 2-0. Il Toro meritava di vincere perché ha creato più occasioni: ha colpito due traverse e un palo ed è stato anche annullato un gol a Belotti che era in fuorigioco di un braccio.

Leggi tutto...
 
Uno sport alternativo: l’arrampicata PDF Stampa E-mail
di Azzurra Principi, Letizia Vignati, Sofia Tomassetti.   
Lunedì 06 Marzo 2017 17:01

Chi è che ai giorni d’oggi non pratica sport? La maggior parte dei ragazzi svolgono i più comuni tipi di sport:  nuoto, pallavolo, ginnastica, calcio… Mentre i rimanenti fanno sport che molti non conoscono, come per esempio arrampicata. In che cosa consiste questo sport? A questa domanda risponderà la nostra compagna di scuola Sofia Tomassetti, un’appassionata di arrampicata, della classe 3B, alla quale le faremo una breve intervista:

“Da quanto tempo pratichi questo sport?”

“Pratico questo sport da un anno e mezzo, e vi assicuro che è molto divertente”.

Leggi tutto...
 
Sport jesino: serve una svolta PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi e Alessandro Giampieri III C   
Lunedì 18 Aprile 2016 15:27

I due principali sport jesini ovvero basket e calcio stanno avendo una decadenza. Le Betulline Jesi si trovano al penultimo posto in classifica e ormai sono certi i play-out mentre la Jesina, che prima faceva un campionato discreto ora viene da una striscia di 1 partita vinta su 4. Entrambe le squadre non ottengono una promozione da oltre un decennio e soprattutto non c’è da tempo una squadra competitiva. Stessa  cosa per i leoncelli che non salgono in serie C da prima degli anni 2000. Speriamo che i rispettivi presidenti facciano delle squadre più competitive magari spendendo più soldi ma ottenendo risultati migliori. Nell’ultima partita le Betulline hanno perso di circa 30 punti mentre la Jesina ha pareggiato contro l’Agnonese grazie ad un rigore a tempo scaduto realizzato dal bomber biancorosso Kevin Trudo. Speriamo tutti che l’anno prossimo entrambe le squadre siano più competitive.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 9

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti