Contenuto Principale
Cronaca serie A 28°giornata, Samp e Frosinone: vittorie importanti PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi e Alessandro Giampieri - III C   
Lunedì 07 Marzo 2016 16:36

La 28°giornata si apre con la sfida dell’olimpico fra Roma e Fiorentina terminata con una schiacciante vittoria per il giallorossi per 4-1. Segnano El Shaarawy, Salah (2 gol) e Perotti, mentre per la Fiorentina marca lo slavo Ilicic. Nel sabato si gioca Hellas contro Sampdoria, partita che fa divertire i tifosi solo nella prima mezzora, perché i 3 gol della partita avvengono tutti nei primi minuti, infatti prima marca Soriano, poi Cassano ed infine Lazaros Christoduoloupoulos. Mentre il match delle 20:45 che vede sfidarsi Napoli e Chievo finisce con la vittoria partenopea per  3-1 con gol di Higuain, Chiriches e la stoccata finale di J. Callejon invece per il Chievo gonfia la rete Rigoni. Pareggio fra Torino e Lazio. Belotti segna il Torino, poi pareggia Biglia. Immobile sbaglia un rigore per il Torino. Le partite delle 15:00 terminano con questi risultati: Atalanta-Juventus 0-2 (Barzagli, Lemina), Bologna-Carpi 0-0, Frosinone-Udinese 2-0 (Ciofani, Blanchard), Genoa-Empoli 1-0 (Rigoni) Sassuolo-Milan 2-0 (Duncan, Sansone). L’Inter respira un po’ e vince tranquillamente per 3-1 al San Siro, segnano Liajic, Icardi e Perisic. Per l’Inter e Vazquez per i rosanero.

 
Jesina contro Folgore Veregra. Ancona una vittoria in casa per i biancorossi PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi III C   
Lunedì 29 Febbraio 2016 16:35

La Jesina festeggia contro la Folgore la decima vittoria in casa della stagione. Il match inizia con una leggera pioggia e un’aria artica che limita gli spettatori. I “Leoncelli” iniziano forte e provano molto spesso a gonfiare la rete che, però, il portiere avversario difende bene. Infatti verso il ventesimo minuto un tiro respinto di Alessandroni finisce nei piedi dell’attaccante biancorosso Ragatzu che fallisce clamorosamente il gol. Ma poi è proprio l’attaccante sardo con una bellissima entrata in scivolata a guadagnare il corner che procurerà il gol di testa del difensore centrale Fatica che era già andato a segno all’andata. La Jesina inizia a scatenarsi ed infatti, 10 minuti dopo, una azione grintosa del capitano Scarpini fa trovare il gol meritato a Ragatzu. Nel secondo tempo la Folgore prova a recuperare ma la Jesina non fa più passare nulla però concede il gol al 75esimo a Sbarbati che fa scorrere i brividi agli Jesini che poi riescono a portare il match a casa.

 
Disastro Torino, l’Inter rischia al Bentegodi PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi III C   
Lunedì 08 Febbraio 2016 16:23

La ventiquattresima giornata di serie A Tim conta ben 23 gol che distribuiti in 10 partite sono molti. La prima partita è stata quella fra Bologna e Fiorentina che termina con il punteggio di 1-1 dimostrando il momento di forma della squadra emiliana ma anche il momento di crisi in trasferta di quella “viola” che non vince fuori dal Franchi dal 6 gennaio quando con il Palermo era finita 1-3. Alle 20.45 invece c’è stato il match fra Genoa e Lazio finito a reti bianche. La domenica si è aperta con la partita del mezzogiorno fra Hellas Verona e Inter finita con l’impronosticabile risultato di 3-3 con gol di Helander, Pisano e Ionita per i padroni di casa e di Murillo, Icardi e Perisic per i nerazzurri. Anche l’altra Veronese oggi fa festa strappando 3 punti in trasferta contro il Toro trionfando per 1-2 con gol di Benassi (Torino) autogol di Peres e un rigore realizzato da Birsa. L’Udinese pareggia 1-1 con il Milan con il gol dell’ex di Armero e quello siglato dal Francese Niang per i rossoneri. La vetta rimane invariata perché sia Napoli che Juventus vincono contro Carpi e Frosinone mentre il Sassuolo pareggia 2-2 contro il Palermo. Nella serata c’è stato il pareggio fra Atalanta e Empoli e alle 20.45 la Roma trionfa con la Samp per 2-1 con le reti di Perotti e di Florenzi per i giallorossi e di Cassano per la Samp.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 10

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti