Contenuto Principale
Disastro Torino, l’Inter rischia al Bentegodi PDF Stampa E-mail
di Teo Fabrizi III C   
Lunedì 08 Febbraio 2016 16:23

La ventiquattresima giornata di serie A Tim conta ben 23 gol che distribuiti in 10 partite sono molti. La prima partita è stata quella fra Bologna e Fiorentina che termina con il punteggio di 1-1 dimostrando il momento di forma della squadra emiliana ma anche il momento di crisi in trasferta di quella “viola” che non vince fuori dal Franchi dal 6 gennaio quando con il Palermo era finita 1-3. Alle 20.45 invece c’è stato il match fra Genoa e Lazio finito a reti bianche. La domenica si è aperta con la partita del mezzogiorno fra Hellas Verona e Inter finita con l’impronosticabile risultato di 3-3 con gol di Helander, Pisano e Ionita per i padroni di casa e di Murillo, Icardi e Perisic per i nerazzurri. Anche l’altra Veronese oggi fa festa strappando 3 punti in trasferta contro il Toro trionfando per 1-2 con gol di Benassi (Torino) autogol di Peres e un rigore realizzato da Birsa. L’Udinese pareggia 1-1 con il Milan con il gol dell’ex di Armero e quello siglato dal Francese Niang per i rossoneri. La vetta rimane invariata perché sia Napoli che Juventus vincono contro Carpi e Frosinone mentre il Sassuolo pareggia 2-2 contro il Palermo. Nella serata c’è stato il pareggio fra Atalanta e Empoli e alle 20.45 la Roma trionfa con la Samp per 2-1 con le reti di Perotti e di Florenzi per i giallorossi e di Cassano per la Samp.

 

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti